home

indice ceramisti

indice fabbriche

Edoardo ALFIERI QUOTAZIONI

Lo scultore in bronzo e marmo e ceramista Edoardo Alfieri nasce a Foggia nel 1913.
Dopo aver frequentato il liceo artistico a Genova e l'Accademia di Brera a Milano entra in contatto prima con il futurismo poi, nel 1930 tra i fondatori del "Gruppo Artisti Genovesi Sintesi" con
Dino Gambetti, Tullio Mazzotti, Luciano Lombardo, Lelio Pierro, Libero Verzetti e Giacomo Picollo.

All'inizio degli anni Trenta Edoardo Alfieri inizia la sua frequentazione albisolese ma soltanto nel dopoguerra inizia la sua collaborazione con la manifattura della famiglia di Tullio Mazzotti, "
M.G.A.", che presto si fa continuativa.
Nel 1952 alcune sue ceramiche sono molto apprezzate alla collettiva d'arte tenuta alla Galleria San Matteo di Genova.
L'anno successivo, sempre a Genova, alla Mostra di Arte Contemporanea, espone alcune piastrelle ad alto rilievo in ceramica blu di ispirazione picassiana.
Nel 1958 lo scultore lavora alla realizzazione degli arredi in marmo e in bronzo della chiesa di Avila di Buia, nei pressi di Udine.
Negli anni Settanta vive e lavora a Genova in via Trento 24.
Edoardo Alfieri muore a Sanremo nel 1998.

www.museodeibozzetti.it/assets/files/mdb/collezione/artisti/s000365.php