home

indice ceramisti

indice fabbriche

Virgilio CAROTTI  

Il ceramista Virgilio Carotti nasce a Osimo, in provincia di Ancona, nel 1897.
Compiuti gli studi all'Accademia di Belle Arti di Perugia e all'Istituto di Belle Arti di Urbino nel 1920 si trasferisce a Roma dove collabora con la manifattura ceramica "
S.I.P.L.A.", di proprietÓ di Carlo Ciacci, come decoratore.
Nel 1921 partecipa alla Mostra Regionale Marchigiana di Ancona dove presenta tre vasi e ottiene una medaglia d'argento.
A partire dal 1926 e fino al 1938 dirige la
Regia Scuola Comunale di Arte Applicata all'Industria della Ceramica di Civita Castellana dove insegna plastica, disegno ornamentale e geometrico.
Negli anni Venti Ŕ titolare di una piccola manifattura ceramica a Civita Castellana e successivamente collabora con la manifattura ceramica "
F.A.C.I.".
Tra il 1941 e il 1951 Ŕ docente di decorazione alla Scuola Artistica Industriale "G. Pellegrino" di Lecce.
Negli anni '50, trasferitosi a Firenze conduce la fornace "
Carotti e Bettucci" con sede in via Giuseppe Tartini 17.

http://loradelsalento.diocesilecce.org/larte-plastica-in-virgilio-carotti