home

indice ceramisti

indice fabbriche

Otello DE MARIA  

Il pittore, scultore e ceramista Otello De Maria nasce a Vicenza nel 1909.
Inizia la sua carriera artistica come pittore nel terzo decennio del secolo su una linea novecentista e dal 1924 inizia ad occuparsi di ceramica.
A partire dagli anni Trenta collabora con la manifattura ceramica "
La Freccia" di Tarcisio Tosin e con la "Trevir"
Tra il 1940 e il 1945 collabora con l'"
Industria Ceramica Vicentina"
Nel dopoguerra insegna ceramica a Vicenza ed titolare, insieme all'attore di teatro Gigi Tomasi, della manifattura "
Ceramiche Palladio" fondata alla fine degli anni Quaranta a Vicenza, in via San Marcello.
Nei primi anni Cinquanta chiamato nuovamente a collaborare con la "Ind. Ceramica Vicentina" e successivamente collabora, fino al 1960 circa, con la manifattura vicentina "
Liani".
Nel 1992 Vicenza gli dedica la mostra antologica "Vicenza per Otello De Maria-60 anni di pittura" e nel 2002 nel Salone degli Zavatteri della Basilica Palladiana di Vicenza, gli viene dedicata la mostra "Otello De Maria, un maestro della pittura del '900-opere dal 1924 al 1994"
Alcuni lavori di Otello De Maria fanno parte della collezione del Museo della Ceramica di Nove.
Otello De Maria muore a Vicenza nel 2005.

   

www.circololasoffitta.it/storia_otello.php

www.ceramics.it/marchi/Industria-Ceramica-Vicentina.pdf