home

indice ceramisti

indice fabbriche

Piero DUCATO

QUOTAZIONI

Lo scultore e ceramista Piero Ducato nasce a Baldissero, in provincia di Torino, nel 1908.
Allievo di Arturo Stagliano e
Giovanni Riva collabora, negli anni Trenta, con la fabbrica di ceramiche torinese "Lenci", di proprietÓ dei coniugi Scavini, per la quale realizza alcune ceramiche di soggetto religioso.
Nel 1932 lascia la "Lenci" per aprire, insieme a
Clelia Bertetti, la manifattura per la produzione di ceramiche artistiche "Le Bertetti"
Insegnante di figura, ornato e modellato al Liceo Artistico dell'Accademia Albertina ed espone varie volte, a partire  dal 1932, alle mostre organizzate dalla Promotrice torinese di Belle Arti.
Nel 1941 vince il concorso "Statua per un giardino" alla XXII Biennale d'Arte di Venezia.
Nel secondo dopoguerra partecipa a numerose esposizioni pubbliche tra cui quella di Trieste del 1952, di Firenze del 1958, di Genova del 1971 e di Torino del 1983.
Nonostante autodidatti negli anni Sessanta e Settanta Ŕ chiamato ad insegnare al Liceo Artistico dell'Accademia Albertina
Piero Ducato muore a Torino nel 1998.