home

indice ceramisti

indice fabbriche

Yvonne EKMAN  

Musicista nata a Ginevra nel 1933 e diplomata a Londra, al Royal College of Music, dall'inizio degli anni Sessanta prende ad occuparsi anche di scultura e di ceramica.
I suoi lavori, realizzati essenzialmente in porcellana e gres, sono esposti in collettive e personali, a partire dall'inizio degli anni Settanta.
Nel 1979 partecipa alla collettiva allestita dallo Studio Giambo di Firenze e nel 1981 a quella della Galleria S. Marco di Roma.
Partecipa alle edizioni di Arte Fiera di Bologna nel 1987, '88, '90 e '93; al Concorso Internazionale Ceramica d’Arte Gualdo Tadino dell'87, '89 e '92.
1989 presenta i suoi lavori al Concorso Internazionale Ceramica Faenza, alla Rassegna Nazionale Artisti Contemporanei di Camerino e alla Biennale Internazionale di Ceramica Contemporanea di Grottaglie.
Nel 1990 espone in una personale alla Gallerie Alandier a Limoges, in Francia e alla Biennale di Ceramica di Savona
Nel 1992 di nuovo alla Biennale di savona e presenta alcuni lavori alla Galleria il Luogo di Calcata, in provincia di Viterbo e nel 1994 alla Galleria Gagliardi di San Gimignano, nei pressi di Siena.
Nel 1994 invitata a partecipare all'International Exhibition of Ceramics di Taipei (Taiwan)
Nel 1997 nella rassegna Terra e Mare le sue opere sono esposte a Firenze, Bettona e Sciacca
Nel 2000 alla Galleria Studio di Roma, nel 2002, sempre a Roma, alla Galleria Punto di Svolta.
Nel 2005 presenta una serie di personali a Viterbo, Porto Ercole (GR), al Museo dell'Architettura di Fermignano (PU).
Nel 2007 a Fatto ad Arte, rassegna di ceramica contemporanea allestita presso il Museo di San Salvatore in Lauro a Roma
Negli ultimi anni utilizza spesso la tecnica raku.
Vive e lavora a Roma.

   
  Yvonne Ekman e le sue ceramiche

www.yvonneekman.it