home

indice ceramisti

indice fabbriche

Lucio LIGUORI  

Nato a Vietri sul Mare nel 1958 Lucio Liguori dopo la maturitÓ artistica ottenuta a Salerno compie l'apprendistato ceramico lavorando presso alcune faenzere vietresi.
Formatosi presso la manifattura vietrese "
Ri.Fa." di Matteo Rispoli all'inizio degli anni Novanta, tramite il comune amico Alberto Sassone, conosce lo scultore Alessandro Mautone e da questo incontro nasce una produzione di opere in terracotta smaltata di grande interesse artistico.
A partire dai primi anni Ottanta Ŕ titolare, insieme ai fratelli
Pasquale e Domenico, di un laboratorio artistico di ceramica tradizionale e sperimentale in localitÓ Raito, in provincia di Salerno, dove realizza una produzione vascolare dai decori geometrici e di plastiche a soggetto prevalentemente marino.
Nel 1992 espone alcuni suoi lavori alla rassegna "Art & Tabac" di Roma.
Nel 1994 Ŕ vincitore del concorso "Viaggio attraverso la ceramica" organizzato a Vietri .
Nel 1997 Ŕ vincitore del Premio Torniante di San Lorenzello
Nel 1998 partecipa alla mostra "Arie Mediterranee" di Stoccolma e l'anno dopo e a Preseparte di Cerreto Sannita.
Nel 2000 presenta i suoi lavori alla Biennale Internazionale della Ceramica di Vallauris.
Nel 2002 espone le sue ceramiche a Grottaglie, alla mostra Grottaglie e il Mediterraneo.
Nel 2003 Ŕ al Festival Internazionale della Ceramica di Neubel, in Tunisia e nel 2005 a "Grottesca" presentata a Vallauris.

 
  VIDEO
Un amico carissmo - un ceramista starordinario
Presepi Raku

www.festadisanrocco.com/mostra/innovazione_file/liguori_lucio.html

http://ceramica.digitalsoft.it/art_39.htm