home

indice ceramisti

indice fabbriche

Amerigo LUNGHI a
Acquista il cd-rom
"Quotazioni d'Asta"

In questa scheda
n.: 1 lotto

Compra questa scheda
"Quotazioni d'Asta"

Ceramista, fotografo e disegnatore nato ad Assisi nel 1884 è discendente, da parte di madre, della famiglia Grazia, una delle più antiche famiglie di vasai della zona.
Si avvicina giovanissimo all'arte della ceramica presso le fornaci derutesi, ma nel 1906 emigra in Argentina dove lavora come cartellonista e disegnatore di moda.
Nel 1917, tornato in Italia, partecipa alla prima guerra mondiale come fotografo.
Al termine della guerra, dopo un periodo trascorso i Argentina dove svolge vari lavori, nel 1924 torna in Italia ed inizia ad occuparsi professionalmente di ceramica ricoprendo l'incarico di direttore artistico della manifattura ceramica "Grazia Deruta" per la quale progetta decori di forte impronta Déco, caratterizzati da spiccate stilizzazioni.
Allontanato dalla direzione della fabbrica per le sue idee antifasciste è successivamente riassunto come pittore.
Dal 1929 inizia a collaborare con la manifattura ceramica "Maiolica Derutese", di proprietà del suo amico Serafino Volpi, prestando la sua opera fino al 1933, anno in cui lascia Deruta e torna nella sua città natale dove si occupa di fotografia e ceramica
Amerigo Lunghi muore nel 1952.

 

https://commons.wikimedia.org/wiki/Category:Amerigo_Lunghi

http://catalogo.fondzionezeri.unibo.it/ricerca.jsp?decorator=layout_S2&applay=true&percorso_ricerca=
F&tipo_ricerca=avanzata&mod_AUFN_F=esatto&AUFN_F=Lunghi,+Amerigo&componi_F=AND&ordine_F=rilevanza

  VIDEO
Viaggio fra le ceramiche di Amerigo Lunghi