home

indice ceramisti

indice fabbriche

Giovanni NOTARI  

Il ceramista Giovanni Notari nasce a Gualdo Tadino nel 1895.
Apprendista presso la "
Santarelli", manifattura di ceramiche artistiche del prof. Alfredo Santarelli, di Gualdo Tadino a partire dalla metÓ del secondo decennio del Novecento, impara il mestiere di modellatore e muffolatore.
Tra la fine degli anni Venti e l'inizio dei Trenta completa la sua formazione presso le manifatture gualdese e eugubina dei "
Rubboli" e nel 1932 si trasferisce a Gubbio dove rileva, in societÓ con Marsilio Biagioli, la manifattura "Vasellari Mastro Giorgio", giÓ di proprietÓ del marchese Polidoro Benveduti e del ceramista Cesare Carlo Faravelli.
Nel 1937 presenta con successo alcuni suoi lavori alla Fiera di Milano.
Dopo il secondo conflitto mondiale nel suo laboratorio di piazza San Giuliano 1 in Gubbio (Pg) Giovanni Notari produce, coadiuvato dalla moglie
Lucia Gammaitoni, maioliche tradizionali e copie dall'antico, decorate con lustri metallici.
Giovanni Notari muore nel 1966.