home

indice ceramisti

indice fabbriche

Giovanni PETUCCO a
Acquista il cd-rom
"Quotazioni d'Asta"

In questa scheda
n.: 7 lotti

Compra questa scheda
"Quotazioni d'Asta"

Giovanni Petucco, nasce a Nove, in provincia di Vicenza, il 29 agosto del 1910.
Inizia a lavorare presso le fornaci della sua cittą ancora adolescente per pagarsi i corsi serali di pittura.
Si diploma all'Istituto d'Arte di Nove, allievo di
Roberto Rosati, e successivamente completa gli studi all'Accademia di Belle Arti di Venezia.
Nel 1942, al termine degli studi a Venezia, torna a Nove e trova lavoro come insegnante presso la Scuola di Ceramica, diretta da
Andrea Parini e nel 1945 fonda, in societą con Andrea Tolio e Gino Cuman, la manifattura per la produzione di ceramiche artistiche "Petucco & Tolio", con sede in via Molini 44, dalle cui fornaci escono soprammobili, basi per lampade e pannelli decorativi di sapore tradizionale e moderno e una serie di personaggi stilizzati raffiguranti preti e prelati di sapore ironico e popolaresco.
Contemporaneamente Giovanni Petucco realizza alcuni pezzi unici, spesso a carattere religioso, che presenta a varie edizioni delle Biennali d'Arte di Venezia e delle Triennali di Milano.
Giovanni Petucco muore a Nove nel 1961 e nel 1962 gli viene dedicata una mostra allestita all'Istituto d'Arte di Nove

www.giovannipetucco.com

http://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Petucco

www.undo.net/it/mostra/139769