home

indice ceramisti

indice fabbriche

Antonio ROSA  

Antonio Rosa nasce a Castelli nel 1891 da una famiglia di ceramisti e si diploma maestro ceramista alla Scuola d'Arte della citt.
Nel 1921 partecipa all'Esposizione d'Arte Abruzzese di Castellammare Adriatico ottenendo una medaglia d'oro.
Nel 1924 presente alla mostra organizzata dal Patronato Italiano delle Piccole Industrie Artistiche.
L'anno dopo ottiene il diploma di croce al merito alla II Mostra Artistico-Industriale della citt di Terni e nel 1926 premiato con un'altra medaglia d'oro alla Fiera di Perugia.
Nel 1929 a Milano, nel Padiglione Abruzzese della Fiera ed premiato con una medaglia di bronzo, nello stesso anno partecipa alla Prima Mostra dell'Artigianato dell'Aquila.
I primi anni Trenta lo vedono partecipare a numerose mostre nazionali: ai Littoriali di Bologna, all'Esposizione Nazionale Dopolavoristca di Bolzano, a varie edizioni della Mostra Nazionale dell'Artigianato di Firenze, al concorso E.N.A.P.I. di Teramo e a varie edizioni del premio Savoia-Brabante di Roma.
Nel 1936 presenta alcune maioliche alla Terza Mostra Sindacale d'Arte Regionale di Abruzzo e Molise.
Partecipa con i suoi lavori alla Mostra de Sindacato d'Arte Fascista di Campobasso nel 1937 e di Teramo nel 1938 e nel 1936 a quella di Chieti.
Nel dopoguerra ottiene il Premio Comune di Giulianova e nel 1947 partecipa alla Mostra di Arti Applicate di Teramo.
Nel 1949 premiato con Diploma di Bememerenza alla Mostra della Ceramica Moderna di Teramo e nel 1950 partecipa alla Mostra Nazionale d'Arte Sacra di Napoli.
Nel 1955 a Roma, al Palazzo delle Esposizioni, alla Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea e alla Mostra d'Arte di Ceramica Moderna Castellana di Teramo.
Nel 1966 invitato a partecipare alla Quadriennale Europea di Pittura di Roma.
Antonio Rosa muore a Castelli nel 1979

   

www.ceramicheabruzzo.it/index.php?q=default&id_tem=10&id_grp=28

www.facebook.com/diego.troiano.5/media_set?set=a.102498949849947.2211.1000026953205756TYPE=3&hc_l