home

indice ceramisti

indice fabbriche

Elio SCHIAVON a
Acquista il cd-rom
"Quotazioni d'Asta"

In questa scheda
n.: 15 lotti

Compra questa scheda
"Quotazioni d'Asta"

Elio Schiavon nasce ad Arzergrande, in provincia di Padova, nel 1925 e compie gli studi alla Scuola d'Arte Ceramica di Nove, allievo di Andrea Parini.
Trasferitosi con la famiglia a Bassano del Grappa lavora come apprendista presso la bottega ceramica "Zortea" e successivamente consegue il magistero artistico all'Accademia di Venezia.
All'inizio degli anni Cinquanta sposa Linda Metta che presto diviene una sua preziosa collaboratrice.
Negli stessi anni esordisce presentando i suoi primi lavori a varie Mostre e Concorsi e nel 1954 apre una propria fornace, denominata "Schiavon Ceramiche" a Padova dove realizza una produzione di tipo commerciale affiancata da alcune creazioni in monotipo di ispirazione arcaicizzante.
Nella seconda metą degli anni Cinquanta al laboratorio viene affiancata una scuola-bottega.
Nel 1964 Elio Schiavon trasferisce la sua attivitą ad Abano Terme.
Alla fine degli anni Ottanta lascia la manifattura nelle mani del figlio Luca.
Elio Schiavon muore a Tonadico, in provincia di Pordenone, nel 2004.

 

www.abarte.iy/index_file/ElioSchiavon.htm