home

indice ceramisti

indice fabbriche

Panos TSOLAKOS a
Acquista il cd-rom
"Quotazioni d'Asta"

In questa scheda
n.: 2 lotti

Compra questa scheda
"Quotazioni d'Asta"

Nato a Chalkis (Grecia) nel 1934 Panos Tsolakos compie gli studi classici nella sua città e compie le sue prime esperienze ceramiche realizzando alcuni lavori, ispirati a Picasso, in una fornace locale.
Successivamente si trasferisce in Francia dove nel 1960 vince una borsa di studio che lo porta a Faenza a frequentare i corsi di ceramica all'Istituto G. Ballardini.
Alternandosi tra lo studio di Carlo Zauli a Faenza e la manifattura ceramica pesarese di Franco Bucci realizza un'interessante produzione in grès con la quale partecipa, intorno alla metà degli anni Sessanta ai concorsi di Cervia, Gualdo Tadino e Gubbio.
Nel 1968 apre a Faenza un laboratorio proprio dove accanto alla produzione scultorea affianca una serie di lavori prodotti in piccola serie.
Nel 1971 ottiene il Premio Faenza con l'opera "Grandi forme plastiche in bruno e bianco".

   
  VIDEO
Caso Nazionale

www.micfaenza.org/files/file/2009/Panos_Tsolakos.pdf

http://dev.racine.ra.it/virtual/ceramiche_faenza/article.php?sid=393

www.arcadja.com/auctions/it/tsolakos_panos/prezzi-opere/309802/