home

indice ceramisti

indice fabbriche

A.S.C.I.  

Bottega ceramica fondata e gestita a Faenza dalla "Associazione Scautistica Cattolica Italiana", nei locali del Palazzo Vescovile di via A. Fagnoli, a partire dal 1925.
Sotto la guida di Giulio Argnani, direttore del laboratorio-scuola, numerosi giovani, che diventerano in futuro celebri ceramisti, apprendono l'arte fittile; tra questi ricordiamo: Franco Gentilini, Giovan Battista Casanova, Ugo Lassi, Vincenzo Tassinari, Fausto Dalpozzo e molti altri.
Il laboratorio č affiancato da una sal vendita dove i lavori realizzati dagli studenti contribuiscono all'autofinanziamento delle attivitā.
Invisa al regima fascista la scuola viene boicottata e nel 1927 č costretta a chiudere