home

indice ceramisti

indice fabbriche

CASADIO E SINTONI  

Bottega ceramica attiva ad opera di Emilio Casadio ed Aldo Sintoni a Faenza dal 1933 al 1935 nella ex fabbrica di ceramiche di Giuseppe Fiumi, la "Nuova Ca' Pirota".
La produzione della manifattura caratterizzata da lavori ispirati all'arte contemporanea e alla ricerca artistica e solo raramente utilizza decori di tipo tradizionale.
Il sodalizio, che nel pur breve periodo di produzione, realizza un certo numero di opere degne di nota, alcune delle quali oggi conservate al Museo della Ceramica di Faenza, si interrompe nel 1935 e da allora i due titolari intraprendono strade diverse.