home

indice ceramisti

indice fabbriche

DIANA
(Girardi, Cardel, G.G.)
a
Acquista il cd-rom
"Quotazioni d'Asta"

In questa scheda
n.: 9 lotti

Compra questa scheda
"Quotazioni d'Asta"

La manifattura per la produzione di ceramiche artistiche "Diana", di proprietÓ del ceramista Giovanni Girardi Ŕ attiva a Vicenza, in zona San Bortolo, negli anni del secondo dopoguerra.
Tra gli artisti che operano presso la manifattura ricordiamo, nella seconda metÓ degli anni Cinquanta,
Toni Moretto, Adriano Colombo e Giovanni Duso, tutti e tre lasciano la manifattura nel 1959 per fondare, a Milano, il laboratorio ceramico "Lo Scricciolo".
Nel 1958 la ditta Ŕ presente alla Mostra dell'artigianato di Verona.
Sovente le ceramiche di questa manifattura presentano, come marchio di fabbrica, la scritta Girardi o le sole iniziali G G.
Le ceramiche realizzate da questa manifattura per l'esportazione possono presentare la scritta "Cardel" seguita da made in Italy.