home

indice ceramisti

indice fabbriche

ICARO Rodi
(Industria Ceramiche Artistiche Rodio-Orientali)
a
Acquista il cd-rom
"Quotazioni d'Asta"

In questa scheda
n.: 4 lotti

Compra questa scheda
"Quotazioni d'Asta"

Manifattura ceramica attiva a Rodi (Grecia) durante l'occupazione Italiana.
Fondata nel 1929 da alcuni ceramisti faentini tra cui Luigi De Lerma, giÓ attivo presso la "Fontana Limite" di Vietri sul Mare, Giovanni Giulianini e Dario Poppi anch'egli giÓ a Vietri presso la "Avallone", realizza una produzione di ceramiche per l'arredamento dai decori orientaleggianti, spesso ispirati a motivi iznik, oltre a manufatti di impronta dÚco.
Tra i collaboratori della manifattura, che rimane attiva fino al 1944, ricordiamo, a partire dal 1931, l'austriaco Gunther Studemann, anch'egli reduce dall'esperienza vietrese, Sophia Van Stolk moglie di Luigi De Lerma e il pittore austriaco Hegor Huber.

http://archiwatc.it/2014/10/02/vola-a-rodi-con-icaro/

www.ceramopolis.com/?page_id=692

www.worthpoint.com/worthopedia/icaro-rodi-1930-pottery-109621660