home

indice ceramisti

indice fabbriche

MAIOLICA D'ABRUZZO
(Maioliche Artistiche d'Abruzzo Emilio Polci - M.A.D.A - E.P. Pescara)
 

Manifattura attiva a Pescara dal 1925, fondata e diretta da Emilio Polci.
La manifattura, con la quale collabora la decoratrice Esmeralda Campi, nel 1926 presenta la produzione alla Mostra Permanente della Moderna Ceramica d'Arte di Faenza.
Tra i collaboratori annoviamo il pittore e decoratore Armando Cermignani e Giuseppe Di Prinzio.
Nel 1923 la bottega presenta i suoi manufatti Settimana Abbruzzese Tenuta nell'ambito della Fiera Campionaria.
Nel 1926 partecipa alla Fiera Campionaria di Milano e al Concorso per Ceramisti di Faenza
Nel 1929 chiamato a collaborare con la ditta il ceramista faentino Emilio Casadio.
Nellostesso anno la ditta otiene una medaglia d'oroall'Esposizione Internazionale di Barcellona
Nel 1931 la manifattura cambia Ragione sociale e assume il nome di "M.A.D.A." (Maioliche Artistiche d'Abruzzo)
Nel 1933 le ceramiche della ditta partecipano al Concorso internazionale della Ceramica di Faenza e alla Triennale d'Arte di Milano.
Nel 1951 il fondatore della ditta, Emilio Polci, muore ma la produzione della manifattura prosegue fino al 1954, anno in cui partecipa alla XVIII Mostra Mercato dell'Artigianato di Firenze.

   

www.ceramicheabruzzo.it/immagini/gruppoID_1555/scheda%20biografica.pdf

www.pescaranews.net/focus/storia/23731/la-maiolica--con-la-cometa-di-pescara