home

indice ceramisti

indice fabbriche

MANCIOLI & C.  

Fondata nel 1946 da Natale Mancioli, con la direzione di Bruno Magnani, la manifattura "Mancioli & C." realizza, nei laboratori di Montelupo Fiorentino, una produzione di maiolica e terraglie moderne, tradizionali e rustiche, per la tavola e per la casa.
Tra i primi collaboratori della ditta ricordiamo Benvenuto Staderini.
Nei primi anni Cinquanta entra in azienda Luciano Mancioli, figlio del titolare, ed inizia il rinnovamento della produzione sia da un punto di vista tecnico, con l'uso di nuove miscele di terra, che stilistico coadiuvato dalla presenza di numerosi artisti e designer tra cui Ingrid Attemberg, Giorgio Bessi, Giancarlo Casini, Sergio Dello Strologo, Luigi Massoni, Nanni Valentini ed Eva Zeisel.
Intorno alla metà degli anni Sessanta la ditta si trasferisce nei più ampi locali di Altopascio e da lavoro a circa settanta persone che realizzano una produzione di terraglie e porcellane d'arredo, per la tavola e pezzi unici di grande successo.
Negli anni Sessanta di notevole interesse è la produzione realizzata su disegno di Fernando Farulli.
Negli anni Ottanta alla manifattura vengono commissionate, da alcuni musei di tutto il mondo, le riproduzioni, in serie limitata, di storiche ceramiche appartenute alla corte Medicea.
La manifattura, ancora attiva oggi, è gestita negli ultimi anni del secolo dai nipoti del fondatore, Andrea e Sabrina Mancioli.


1946-55

1946-55

1950-60

1950-60

ceramiche da cucina

www.museomontelupo.it/mu/03gall/mancioli1a18cm.jpg

www.museomontelupo.it/mu/03gall/farulliprogetto.jpg - www.museomontelupo.it/mu/03gall/farullipermancioli.jpg
www.museomontelupo.it/mu/03gall/ovenkingmancioli.jpg