home

indice ceramisti

indice fabbriche

REGIA SCUOLA D'ARTE
GROTTAGLIE
 

Scuola di Ceramica in provincia di Taranto fondata nel 1887.
Dopo la direzione di Camillo De Rossi, all'inizio del '900 la scuola affidata ad Anselmo De Simone che la conduce fino al 1919, succeduto da Gennaro Conte, proveniente da Castelli, che ricopre l'incarico fino al 1933.
La Scuola presenta alcuni lavori dei suoi allievi migliori, tra cui quelli di Leonardo Vincenzo Corrente, all'Esposizione Didattica di Torino del 1911
Per gli anni scolastici 1933-34 e 1934-35 la direzione affidata all'architetto padovano Mario Urbani al quale, nel 1935 subentra Carlo Polidori
La Scuola diretta, a partire dal 1937 fino al 1949, dal ceramista Roberto Rosati.
La scuola partecipa, nel 1938 alla "Rassegna dell'educazioni Artistica" nell'ambito della XI Fiera del Levante di Bari.
L'incarico di succedere al Rosati affidato a Cosimo Cal e nel 1954 il ruolo di direttore affidato ad Angelo Peluso che lo detiene fino al 1976, anno della sua morte e a succedergli l'architetto Carlo Martinez.
Nel 1978 l'incarico di direttore passa ad Antonio Arces e dal 1987 alla guida dell'Istituto chiamato Vincenzo De Filippis
Nella scuola, oggi Istituto d'Arte Cal, presente un Museo della Ceramica locale.

 

www.artisticocalolisppo.it/portale/attachments/article/66/Storia_dell'Istituto_d'Arte_di%20_Grottaglie_1887-1987.pdf