home

indice ceramisti

indice fabbriche

TAMBURLINI e CARBONARO QUOTAZIONI

La manifattura "Tamburlini e Carbonaro", attiva a Venezia, dal 1900 al 1911, ad opera del pittore Raffaele Carbonaro e dello scultore Achille Tamburlini, annovera tra i suoi collaboratori il giovane scultore e futuro grande maestro vetraio muranese, Napoleone Martinuzzi, giÓ apprendista presso la manifattura ceramica veneziana "Vivante".
Nel 1903 la ditta presenta le sue creazioni alla Biennale d'Arte di Venezia.
Nel 1906 i lavori della ditta sono presentati all'Esposizione del Sempione di Milano e nel 1907 all'Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia.
Il marchio della manifattura Ŕ costituito dalle lettere AT RC (iniziali dei due artisti) separate da due linee curve.