home

indice ceramisti

indice fabbriche

Mirta MORIGI  

La faentina Mirta Morigi, dopo il diploma conseguito all'Istituto d'Arte per la Ceramica G. Ballardini completa la sua formazione presso alcune manifatture della cittā e collaborando con il ceramista greco attivo a Faenza Panos Tsolakos.
Nel 1973 apre un proprio laboratorio in un locale all'interno del cortile di Palazzo Barbavara, nel centro di Faenza che negli anni diviene un vero e proprio punto di incontro di artisti.
Partecipa per la prima volta al Concorso Internazionale di ceramica di Faenza nel 1973
Nel 1986 partecipa alla X Biennale d'Arte Ceramica di Vallauris
Partecipa di nuovo al Concorso Internazionale di Faenza, esperienza che ripete anche nei due anni successivi e ancora in quasi tutte le edizioni degli anni '80 e in quella del 2001.
Nella seconda metā degli anni Ottanta ospita nei suoi laboratori, per la progettazione e realizzazione di alcune ceramiche, l'architetto, designer e ceramista Ugo La Pietra e al termine del decennio assume la giovane ceramista Fiorenza Pancino.
Nel 1992 č invitata a rappresentare la ceramica italiana alla Biennale Internazionale della Ceramica al Cairo.
Negli anni successivi apre un'importante collaborazione con i giovani designers di "Eli CA", Carlo Pastore ed Elisabetta Bovina.
Nel 2002 tiene personali a Ravenna e a Londra e nel 2003 a Faenza.
Nel 2004 č presente a numerose collettive a Cervia, Gubbio, Nove, Faenza, Forli e Castellamonte

  VIDEO
Argillā 2016 - Mirta Morigi - Ceramica Contemporanea
Metamorfosi I parte
Metamorfosi II parte
Metamorfosi dietro le quinte
Se il mio gatto potesse parlare

www.mirtamorigiceramista.it

www.facebook.com/pages/Mirta-Morigi-Ceramica-Contemporanea/105693616181648

www.artigianapoli.com/Morigi.jpg