home

indice ceramisti

indice fabbriche

Piero MURANI  

Pittore simbolista tra la fine dell'Ottocento e i primi anni del Novecento entra giovanissimo a lavorare presso la ditta "Gregorj" di Treviso dove, seguito dal maestro Angelo Bonotto, realizza decori Art-Nouveau.
Presenta alcuni lavori alla mostra di Arte Sacra di torino del 1898 e ottiene ampi riconoscimente all'Expo Universale di Parigi del 1900.
Nel 1910 presente all'Esposizionedi Bruxelles.
Rare le sue ceramiche firmate con le sue iniziali all'interno di un quadrifoglio.
A causa di un contrasto con Arturo Martini lascia la manifattura e prosegue il suo lavoro presso lo studio di Cesare Laurenti.
Le sue opere, quando firmate, presentano le sue iniziali P.M. all'interno di un quadrifoglio, il simbolo raramente presente nelle opere in ceramica