home

indice ceramisti

indice fabbriche

GREGORJ CERAMICHE
(Gregori)
 

Fondata come fabbrica di laterizi nel 1840 da Vincenzo Guerra in localitÓ Sant'Antonio, presso Treviso, nel 1843, alla morte di Vincenzo, la ditta passa sotto la direzione della vedova Regina Guerra che inizia anche una produzione di manufatti d'uso e d'arredo affidando la direzione della fabbrica al secondo marito Bartolomeo Gregorj.
Nel 1887 la gestione della fabbrica passa al figlio
Gregorio Gregorj che affida la sezione artistica a numerosi giovani artisti tra cui: Angelo Bonotto, Mario e Guido Cacciapuoti, Arturo Malossi, Giuseppe Rosetti, Piero Murani, Luigi Serena, Antonio Carlini, Cesare Laurenti e Alberto Martini.
Tra il 1908 e il 1912 lavora presso la manifattura
Arturo Martini.
Dopo la prima guerra mondiale la gestione, a causa delle cattive condizioni di salute di Gregorio, passa ai figli Giorgio e Alfredo che affiancano alla tradizionale produzione la realizzazione di rivestimenti decorativi e opere a carattere religioso spesso progettati e realizzati da Arturo Molossi.
Nel 1930 la manifattura presenta alcuni lavori di Arturo Malossi all'Esposizione Internazionale di barcellona ottenendo una medaglia d'oro.
Nel secondo dopoguerra la gestione della ditta passa nelle mani di
Mario Gregorj, pittore e scultore.
Dai primi anni Cinquanta collabora con la ditta il designer
Giuseppe Santomaso che disegna alcuni decori per piastrelle da edilizia.
La manifattura rimane attiva fino al 1963.

   

www.guerra-gregorj.com/artisti.htm

www.venice2.it/gregorj/artisti.htm

http://it.wikipedia.org/wiki/Fornace_Guerra_Gregorj

http://dev.racine.ra.it/sistemamusei/sezioni/articoli1.php?art=16

www.arteliberty.it/arti_app._ceramiche6.html