home

indice ceramisti

indice fabbriche

Leopold (Leo) ANZENGRUBER QUOTAZIONI

Ceramista di origine austriaca, nato a Steyr nel 1912, Leopold Anzengruber, dopo aver lavorato negli anni Venti presso la "Manifattura di Signa" collabora con la ditta per la produzione di ceramiche artistiche "Zaccagnini" di Firenze, a partire dalla prima metā degli anni Trenta.
Alcune delle sue ceramiche realizzate per la manifattura "Zaccagnini" sono siglate "Leo".
E' probabile anche una collaborazione succesiva con la fiorentina "Carraresi & Lucchesi", mentre č certo che abbia ideato alcune ceramiche per la "S.A.C.A." di Sesto Fiorentino.
Dopo alcuni anni di attivitā a Vietri, presso la "I.C.S." nel 1932 e alla fabbrica "Avallone" nel 1933-'34 e forse anche presso altre manifatture ceramiche del napoletano, alla fine degli anni Quaranta torna a Vienna dove, dopo una collaborazione con il laboratorio ceramico "Mundt Amann" fonda una sua manifattura.
Muore nel 1979

 

www.gonews.it/2017/10/20/pisa-la-ceramica-la-conferenza-levi

http://vietriierieoggi.jimdo.com/biografie-grandi-maestri/leopold-anzengruber