home

indice ceramisti

indice fabbriche

Toni MORETTO  

Toni Moretto nasce a Monticello Conte Otto, in provincia di Vicenza, nel 1929.
Ottenuta la maturitÓ artistica a Venezia frequenta, allievo del pittore
Otello De Maria e dello scultore Giordani, due anni di corso di ceramica a Vicenza.
Nel 1952 Otello De Maria lo assume presso la sua manifattura "
Ceramiche Palladio".
Nel 1957 si trasferisce presso la ditta vicentina "
Ceramiche Diana", di proprietÓ della famiglia Girardi, dove in uno studio personale realizza sia modelli da riprodurre in serie che pezzi unici alcuni dei quali espone in una mostra a Verona.
Nel 1959 Toni Moretto, insieme ad
Adriano Colombo e Giovanni Duso, fonda a Milano la manifattura "Lo Scricciolo" la cui produzione Ŕ prevalentemente costituita da pezzi unici ricavati da calchi in gesso e personalizzati, in terraglia tenera e refrattario dal decoro sotto cristallina.
Nel 1962 i laboratori della manifattura vengono trasferiti in un capannone a Longara, nella riviera Berica, e la produzione, generalmente costituita ceramiche ispirate a scene di vita comune di sapore umoristico, viene presentata alla Fiera di Milano.
Nonostante il buon successo ottenuto anche all'estero, soprattutto negli Stati Uniti, nel 1993 la manifattura chiude i battenti e negli anni successivi Toni Moretto, libero da vincoli commerciali e produttivi, prosegue nella realizzazione delle sue ceramiche.
Toni Moretto muore nel 2011

   

www.tonimoretto.com/index_it.html

www.argilla-viva.com/toni_moretto.11.html#TONIMORETTO

www.argilla-viva.com/toni_moretto.11.html#TONIMORETTOATWORK