home

indice ceramisti

indice fabbriche

I.L.C.A. a
Acquista il cd-rom
"Quotazioni d'Asta"

In questa scheda
n.: 4 lotti

Compra questa scheda
"Quotazioni d'Asta"

La manifattura ceramica denominata "I.L.C.A." (Industria Ligure Ceramiche Artistiche), con stabilimento a Genova-Nervi in via Grimaldi 8, viene costituita nel 1928 da Mario Lab˛, Luigi Giusto, Giovanni Zeda, giÓ titolari della societÓ "D.I.A.N.A." (Decorazioni Industriali Artistiche Nuovi Arredamenti) ed altri soci.
Nel 1929 la fabbrica presenta la sua produzione alle Esposizioni di Nizza, di Barcellona e di Lipsia.
Tra il 1929 e il 1930 la "I.L.C.A" produce alcune opere dello scultore Arturo Martini tra cui l'importante serie di pezzi unici presentati alla Triennale di Monza del 1930.
Alla stessa manifestazione vengono presentate opere di Emanuele Rambaldi, Oscar Saccorotti, Mario Lab˛ e Francesco Messina.
Nel 1930 viene incaricato di assumere la direzione della fabbrica il grottagliese Biagio Lista ma ricopre l'incari solo per un anno perchŔ giÓ nel 1931 inizia il lento ed inesorabile declino della fabbrica che chiude definitivamente nel 1935 e gli stampi delle ceramiche ancora in produzione vengono acquisiti dalla manifattura "Tonet" di Genova Sturla.


Prod. in stile