home

indice ceramisti

indice fabbriche

UNIONE OPERAI
CERAMISTI
(I.C.A.P. - Unione Operai Ceramisti)
 

La manifattura per la produzione di maioliche artistiche "Unione Operai Ceramisti" viene fondata da Angelo Pascucci (secondo del nome) erede di un'antica famiglia di maiolicari gualdesi, nel 1932 sulle ceneri della manifattura "I.C.A.P." (Industria Ceramica Angelo Pascucci) a Gualdo Tadino, in provincia di Perugia.
La fabbrica, dal 1932 attiva sotto la denominazione "I.C.A.P. - Unione Operai Ceramisti" e dal 1934 "Unione Operai Ceramisti", che realizza un' interessante produzione semi-industriale in stile rinascimentale e decorata con lustri metallici, rimane attiva fino agli anni precedenti il secondo conflitto mondiale.
Nel dopoguerra
Angelo Pascucci rifonda, in societÓ con Luigi Morelli e Enzo Remigi, la "I.C.A.P."
Alcune ceramiche della manifattura presentano il marchio U.O.C.